Festa della sostenibilità

8-9 Giugno 2013
Cenaia (PI)

Interventi

Conferenze

”LE SCELTE AMBIENTALI: IL FUTURO DELLA FILIERA CONCIARIA” - Alessandro Valiani (Sabato 8 ore 15.00)

Riflessione sulle capacita’ della tutela e del miglioramento delle condizioni ambientali come opportunità per lo sviluppo economico e come elemento di competitività del distretto industriale di Santa Croce sull’Arno nel mondo

Alessandro Valiani, assessore alle attività produttive del Comune di Santa Croce sull’Arno

> Comune di Santa Croce sull’Arno

“COMPENSAZIONE O MONETA? COMPARARE, PER CAPIRE E AGIRE CON LO SCEC” - Paolo Tintori (Sabato 8 ore 16.00)

La moneta per come la conosciamo è sia mezzo di scambio che riserva di valore: acceleratore delle transazioni (velocizza gli scambi in periodi di fiducia), e al tempo stesso freno (tesaurizzandola nei periodi di paura). Come è possibile? Con semplici esempi si comparerà la moneta (merce, cartacea, elettronica) e le forme di compensazione "non monetaria", con lo SCEC quale soluzione teorica alle problematiche monetarie, portata nella pratica di tutti i giorni

Paolo Tintori, imprenditore e consulente per aziende nel settore orafo, ho scoperto nel tempo quali fossero i meccanismi nascosti che muovono questo sistema economico/finanziario. Da allora metto a disposizione quello che ho imparato con un linguaggio semplice ed accessibile a tutti.Dal 2008 sono passato a progettare e costruire un mondo diverso dove l’essere umano e la natura tornano ad essere al centro e tutto il resto diventa strumentale. Ho contribuito a costruire la rete di Arcipelago SCEC e a ricostruire comunità sociali con progetti di economia partecipata, tramite le cooperative nate per i progetti sui trasporti, le telecomunicazioni e l'energia.

> Arcipelago Scec

"LA TRANSIZIONE E GLI ECOVILLAGGI" - Gianpaolo Fanfani (sabato 8 ore 17.00)

Progetto Castelnuovo Val di Cecina

Gianpaolo Fanfani, membro fondatore del gruppo Terre di Transizione / Utopie in Movimento,associazione APS "Terre di Transizione", Livorno

> Terre di Transizione


“RISPARMIO ENERGETICO: LE BUONE PRATICHE, IL PROGETTO RE-START ED IL CERTIFICOMETRO” - Andrea Cheli (sabato 8 ore 17.30)

Progetto RE.START Promosso da CCIAA di Siena, Provincia di Siena, APEA, Associazioni di Categoria, Comune di Siena ed altri Comuni della Provincia, Ordine degli Architetti, Collegio dei Geometri, Ordine degli Ingegneri, Collegio dei Periti Industriali, F.I.A.P., ACEER e Banca Monte dei Paschi di Siena, è un’iniziativa a sostegno degli interventi destinati alla riqualificazione energetica sugli edifici residenziali ad uso abitativo della Provincia di Siena. Verrà presentata la guida legata al progetto che vuole essere un utile strumento informativo per far comprendere agli utenti quali sono gli strumenti, le agevolazioni e le opere con i quali è possibile intervenire per riqualificare la propria abitazione, avendo inoltre uno strumento di autovalutazione preventiva innovativo come il Certificometro.

Andrea Cheli - Presidente ACEER Toscana - Associazione Certificatori Energetici e Energy Managers che da anni si occupa di rinnovabili e risparmio energetico ideatore della fiera Energia che per il 2013 si ripropone in veste itinerante partecipando alle varie iniziative del settore

> Aceer


“eV-Now! - I VEICOLI ELETTRICI E IBRIDI: SOLUZIONI, CONVENIENZE, PROSPETTIVE DI MERCATO ” - Daniele Invernizzi (Sabato 8 ore 18.30)

La costituenda Fondazione eV-Now!! Promuove e sostiene la mobilità sostenibile, attraverso attività di comunicazione ed informazione, realizza progetti e incoraggia aziende, enti, istituzioni e privati affinché possano avvicinarsi ai veicoli elettrici nella maniera più opportuna, evitando di disperdere investimenti e tempo.

> Fondazione eV- Now!


“LA FILIERA PRODUTTIVA DELLA CANAPA, QUEL CHE SARA'” - Enrico Buselli e Giacomo Giustarini (domenica 9 ore 10.45)

La canapa è una pianta dalle mille risorse. Ha accompagnato il cammino umano per millenni, per poi eclissarsi. Le ragioni sono molteplici e l'intervento ne indagherà le ragioni; oggi è il momento giusto di reintrodurre la coltivazione, la trasformazione e l'utilizzo di questa incredibile risorsa rinnovabile. È una sfida che deve essere raccolta per la sostenibilità di uno sviluppo economico basato su risorse rinnovabili ed eco compatibili.

Enrico Buselli Imprenditore nei settori della bio ristorazione, start up di imprese green (piattaforme di e-learnig, alberghi...) e Giacomo Giustarini giurista e qd bancario

> toscanapa


“HEARTH CHAKRA EARTH
DAL CUORE DELL'UOMO AL CUORE DEL PIANETA
LA GUARIGIONE DEI CORPI SOTTILI PER L'UMANITÀ DELLA NUOVA ERA
- Darshana Patrizia Tedesco (domenica 9 ore 11.30)

Hearth Chakra Earth. Dal cuore dell'Uomo al cuore del Pianeta. Oltre la Matrix per la guarigione dei corpi sottili per l'Umanità della Nuova Era.

Che cos'è l'abbondanza? Che cosa genera Unità e Fratellanza? Che cos'è l'energia guaritrice del cosmo? Come si manifesta il Principio di Equanimità del Cosmo? Cosa si può generare con i sentimenti e le emozioni negative e non evolute?
A questa e ad altre domande si cercherà di dare una risposta affrontando le nuove tematiche di guarigione energetica bio-cosmica di EOS- Energia Olografica Sistemica®, potente tecnica vibrazionale della Nuova Era. Guarisci Te Stesso per Guarire il Pianeta.

Darshana Patrizia Tedesco, art/emotional-coach, regista, trainer olistico , channeler, ricercatrice spirituale, riconosciuta risvegliata dalla Oneness DikshaUniversity-India. Testimonia il suo Risveglio per far accrescere Frequenze e Vibrazione personali per una vita più consapevole e felice, nella comprensione e riconoscimento del Sé manifesto.

> Elohimstars.org


“Open Source: cultura libera e dimostrazione stampante 3D” - Davide Gaulli (domenica 9 ore 14.00)

Dopo una breve introduzione per mostrare come tutto è iniziato, approfondiremo l'etica, l'evoluzione e le tipologie che compongono l'universo Open Source. Da diversi anni il fenomeno ha superato i confini dell'informatica, coprendo tutti gli aspetti della vita: verrà dato molto risalto ai progetti già esistenti e open. Per terminare vi faremo vedere in azione la nostra stampante 3D Open Source, spiegandone il funzionamento e i possibili utilizzi.

Davide Gaulli, Diploma di Perito Informatico, da 10 anni sviluppatore / sistemista (e tutto ciò che è legato ai bit). Curioso e creativo fin dalla nascita, oltre all'informatica (free software/open source), appassionato di scienza, sport, natura e arte. Nel tempo libero coordinatore del gruppo cittadino di Milano e del coordinamento dei gruppi cittadini del movimento Zeitgeist Italia.

> Movimento Zeitgeist Italia


“OPEN SOURCE ECOLOGY L'INNOVAZIONE NASCE DALLA TERRA” - Jacopo Amistani Guarda (domenica 9 ore 15.00)

Verrà introdotto il progetto di Open Source Ecology, network internazionale di Agricoltori, Ingegneri ed Attivisati che collaborano alla creazione di un nuovo modello di sviluppo sostenibile basato sulla creazione di tecnologie Open Source Hardware a basso costo per il sostentamento di comunità autonome "Smart" e "Off of the Grid" improntando i criteri di costruzione sulla massima ecologia dei prodotti, il loro utilizzo ed il loro ciclo di vita.

> Open Source Ecology


“Progettare un ecoborgo: l'esperienza del Seminario Tematico AMA (Architettura Materiali Ambiente)” - Saverio Mecca, Flaviano M. Lorusso,e gli studenti dipartimento di Architetttura (domenica 9 ore 16.00)

L'intervento presenterà l'esperienza degli studenti del dipartimento di Architettura di Firenze, che nell'ambito del seminario tematico Architettura Materiali Ambiente hanno realizzato un workshop che ha come tema la progettazione dell' Ecoborgo di Cenaia-Crespina.
L'obiettivo del seminario tematico e del workshop è individuare e sperimentare nuovi concetti architettonici contemporanei in grado di promuovere e sostenere una logica di sviluppo equo e sostenibile, capace sia di valorizzare il patrimonio intangibile dell’umanità che di costruire economie e strutture urbane innovative dal minimo costo e impatto ambientale.

Saverio Mecca è professore ordinario di produzione edilizia presso l'Università di Firenze, direttore del dipartimento di Architettura e direttore del centro di ricerca INN LINK-S.

Flaviano Maria Lorusso è professore associato di progettazione dell'architettura presso l'università di Firenze.

> Seminario Tematico - Architettura, Materiali, Ambiente - A.M.A. 2013


"ECOBORGO PER LA COMUNITÀ: PROPOSTA DI COHOUSING E COFARMING” - A. Migli, G. Salomone, C. D'alloro, P. Bozzi e N. Baroni

Aspetti innovativi del Cohousing
Gli aspetti peculiari di cohousing e cofarming configurano queste esperienze comeforme di organizzazione sociale con tratti caratteristici ben definiti, seppure declinatiin una molteplicità di situazioni reali ormai riscontrabili in particolare nel nord Europa, negli Stati uniti ed anche in Italia.

Aspetti innovativi del Cofarming
Il cofarming si basa su modelli di alternativi di agricoltura e di commercializzazione dei prodotti, per superare il modello di “agricoltura industriale” degli ultimi decenni, ormai obsoleto (oltreché dannoso…) anche sotto l’aspetto economico.

Andrea Migli, Ingegnere, titolare dello studio di progettazione Progetto Sole operante nel settore del risparmio energetico.
Giuseppe Salomone, Ingegnere. Si occupa di Architettura olistica e progettazione in bioedilizia.
Claudio D'Alloro, Consulente finanziario, presidente associazione Ecocity.
Paolo Bozzi, Ingegnere con la passione per l'Architettura, si occupa di qualità urbana e di integrazione territoriale.
Nico Baroni, è un Agronomo operante nella produzione e trasformazione dei prodotti agroalimentari con metodi sostenibili.



“COSTRUIRE EDIFICI ECOSOSTENIBILI IN TERRA CRUDA” - Letizia Dipasquale (domenica 9 ore 17.30)

Saranno analizzati le caratteristiche fisiche e le prestazioni, i vantaggi e i possibili utilizzi della terra come materiale per la realizzazione di edifici ad alta efficienza energetica.

Letizia Dipasquale: Architetto, dottore di ricerca in tecnologia dell'architetttura, dal 2006 svolge attività didattica e di ricerca nell'ambito dell'impiego della terra cruda nelle culture costruttive tradizionali e nell'architettura contemporanea.


“COSTRUZIONI ECOSOSTENIBILI: L'UTILIZZO DELLE BALLE DI PAGLIA” - Bartolini Sara (domenica 9 ore 18.00)

Saranno analizzati le caratteristiche fisiche e le prestazioni, i vantaggi e i possibili utilizzi della paglia nelle costruzioni e saranno presentate alcuni esempi italiani di edifici in paglia.

Sara Bartolini, Architetto e Facilitatrice in processi di progettazione partecipata, lavora da anni come mediatrice e facilitatrice di processi partecipati inerenti sia l’architettura e l’urbanistica, sia la conoscenza della città. Studia e si interessa di temi che riguardano la sostenibilità sia ambientale che sociale, attraverso la ricerca su materiali innovativi ed ecosostenibili, ed ha sviluppato una particolare attenzione alle persone ed ai committenti al fine del loro attivo coinvolgimento in tutte le fasi del progetto. In questo senso si interessa a processi di autocostruzione all’interno dei quali svolge un ruolo di formatrice e di assistenza all’autocostruttore. Ha frequentato corsi di formazione per la costruzione in balle di paglia sia in Italia, attraverso l’associazione Edilpaglia, sia in Francia presso i cantieri dell’associazione Approch Paille. E' fondatrice dello studio di progettazione ecosostenibile Filo di Paglia.

> Filo di Paglia


“DALLA DIPENDENZA DAL PETROLIO, ALLA FORZA DELLE COMUNITÀ LOCALI” - Flavio Tognelli (domenica 9 ore 19.00)

Prima parte: Introduzione delle tematiche trattate dal Movimento delle Transition Town.
Seconda parte: La mia esperienza di cooperazione sul territorio, per ri-costruire "comunità resilienti".

Flavio Tornelli. Nato il 22 Gennaio 1975 a Firenze, dal 1996 residente a Montespertoli, dopo le esperienze in diverse associazioni, a Maggio del 2012 partecipa nella sua città al Transition Training n° 14 con lo scopo di avvicinarsi al mondo della Transizione Italiano.Il corso di due giorni lo stimola ulteriormente a dare vita insieme ad altre 7 persone, anch'esse del capoluogo, al Gruppo Guida TRANSITION TOWN MONTESPERTOLI, e a portare nel territorio del comune nel quale vive, le iniziative e gli strumenti al centro del processo delle iniziative per la Transizione, in direzione di un sentimento di eccitazione, di possibilità e di impegno diffuso.

> Transition Town


Novità